Le Scuole in Rete

“La Scelta” di Marco Cortesi e premiazione del concorso “1944 – 2024: le stragi e le violenze sui civili in Italia nella Seconda Guerra Mondiale e nei conflitti armati recenti” - 29/2/2024

le SiR e l’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra organizzano per giovedì 29 febbraio 2024, dalle ore 10:00, la presentazione dello spettacolo “La Scelta” di Marco Cortesi e Mara Moschini.

Lo spettacolo è un racconto del dramma della guerra nella ex Jugoslavia, uno degli spettacoli più riusciti del Teatro civile dell’apprezzatissima coppia di attori che le Scuole in Rete hanno già proposto con grande successo agli studenti bellunesi.

A seguire, con la partecipazione degli attori e con la conduzione della giornalista televisiva Luisa Venturin, si terrà la premiazione dei vincitori del bando “Tanti conflitti, una sola vittima: la popolazione civile”, indetto dall’ANVCG in sinergia con le Scuole in Rete.

Programma:

  • 9:45: accoglienza classi;
  • 10:00: spettacolo “La Scelta” di Marco Cortesi;
  • 11:30: premiazioni del concorso “Tante guerre, una sola vittima: la popolazione civile” con presentazione dei lavori degli studenti e la partecipazione degli attori Marco Cortesi e Mara Moschini

La premiazione sarà trasmessa su Telebelluno.

Su indicazione degli attori si segnala che lo spettacolo non è adatto agli studenti delle scuole medie i quali, se partecipanti al concorso, potranno quindi essere presenti al solo momento della premiazione.

Per partecipare è necessario prenotarsi entro il 20 febbraio 2024 al link https://bit.ly/Cortesi2024.

Scrivendo al referente provinciale le scuole particolarmente lontane dalla sede della premiazione possono chiedere un contributo per il trasporto.

Le richieste verranno accolte fino all’esaurimento dei posti disponibili.

Per completezza si segnala che Marco Cortesi e Mara Moschini presenteranno nella stessa giornata, alle ore 20:45 e sempre al Teatro Comunale, per tutto il pubblico cittadino lo spettacolo “Fango” dedicato all’alluvione in Emilia-Romagna del 2023, alla ricerca di un gemellaggio ideale con la tragedia del Vajont.

L’economia italiana e l’integrazione europea - corso di aggiornamento per docenti ed incontro con gli studenti con Daniele Franco, già Ministro dell’Economia e delle Finanze – 19 gennaio 2024

Le SiR, in collaborazione con l'Ufficio Scolastico, organizzano un corso di aggiornamento per docenti e un incontro con gli studenti per la giornata del 19 gennaio 2024, presso l’aula Magna del Liceo Lollino, dal titolo: L’economia italiana e l’integrazione europea.

Relatore sarà il dott. Daniele Franco, economista, già Ragioniere generale dello Stato, Direttore generale della Banca d’Italia e Ministro dell'Economia e delle Finanze nel governo Draghi, che incontrerà:

  • dalle 14:30 alle 16:30 gli studenti che stanno seguendo il corso di formazione per partecipare al viaggio alle Istituzioni europee “L’Europa e il suo progetto di pace e sviluppo Unicum nella storia dell’umanità”, organizzato dalle Scuole in Rete;
  • dalle 17:30 alle 19:00 i docenti, sempre presso l’aula Magna del Liceo Lollino.

Al termine del corso verrà rilasciato attestato di frequenza.

I docenti dovranno iscriversi al link https://bit.ly/FrancoSiR entro il 15 gennaio 2024 e comunque fino all’esaurimento dei posti disponibili.

Montagne in cambiamento. Un viaggio nella transizione dolomitica – convegno a Belluno – Camera di Commercio di Belluno- 12 gennaio 2024

Convegno Montagne in cambiamento. Un viaggio nella transizione dolomitica, organizzato presso la Camera di Commercio di Belluno il 12 gennaio 2024 dalla studentessa bellunese, e rappresentante degli studenti del DISPES dell'Università di Trieste, Irene Da Ros sul tema della transizione energetica ed ecologica in provincia, con il sostegno di Banca Prealpi San Biagio e altri sponsor e la collaborazione delle Scuole in rete per un Mondo di Solidarietà e Pace.

L’evento prevede una mattinata ricca di incontri con esperti sul tema delle premesse scientifiche del cambiamento climatico, mentre nel pomeriggio sarà avviata una tavola rotonda con imprese, organizzazioni e fondazioni locali sensibili al tema ambientale.

Le scuole potranno valutare se inserire nella propria programmazione per l’educazione civica o l’orientamento la partecipazione alle attività della mattina e/o del pomeriggio, o eventualmente poterle riconoscere come attività utili per i PCTO.

Verrà rilasciato attestato per le presenze del pomeriggio.

Si allega il programma e, data l’esiguità dei posti disponibili, si segnala che è obbligatorio iscrivere le classi entro il 10 gennaio 2024 all’indirizzo https://bit.ly/montagne2023

 In allegato la locandina completa

Attachments:
Download this file (MONTAGNE_CAMBIAMENTO.pdf)MONTAGNE_CAMBIAMENTO.pdf[ ]6603 kB
Leggi tutto...

Giornata mondiale della pace

Dopo i messaggi del presidente della Repubblica e di papa Francesco, come Scuole in Rete ci permettiamo di sentirci ulteriormente legittimati nel nostro impegno quitidiano di promozione della pace e della solidarietà, un impegno concreto, continuo, che non segue le mode e le ideologie, ma cerca una corresponsabilità educativa approfondendo per tempo tutti i temi che possono permettere lo sviluppo integrale della persona umana, della nostra comunità, nell'ambito di quella inevitabile interdipendenza globale con gli altri popoli e con le risorse del pianeta. 

Leggi tutto...

VII Concorso La bellezza dell’impegno per le scuole medie – scadenza iscrizioni 19 gennaio 2024

Il presidio agordino “Lucia Precenzano e Salvatore Aversa”, con la collaborazione dell’Istituto Comprensivo di Cencenighe Agordino, di Libera Belluno, di Scuole in Rete per un mondo di solidarietà e pace e con la collaborazione dell'Ufficio Scolastico, organizza la settima edizione del concorso per la scuola secondaria di I Grado sui temi della legalità.

Attachments:
Download this file (Bando BELLEZZA IMPEGNO 2024.pdf)Bando BELLEZZA IMPEGNO 2024.pdf[VII concorso la bellezza dell'impegno]126 kB
Leggi tutto...

Sportello EUCF Energia - incontri di approfondimento

1) Verso un futuro sostenibile: Scienza, innovazione e cambiamenti climatici Crisi climatica e transizione energetica
venerdì 30 giugno 2023, FELTRE
prof. Carlo Barbante – Direttore dell'Istituto di Scienze Polari del CNR, Professore Ordinario dell’Università Ca'Foscari Venezia.
registrazione integrale: https://vimeo.com/841414097

2) Bando Regionale Stufe a legna 2023. Fino al 100% di copertura.
sabato 1 luglio 2023, FELTRE
dr. Mauro Moretto– Progetto EUCF Sportello 2.0
registrazione integrale: https://vimeo.com/841507029

3) venerdì 17.11.23, San Gregorio nelle Alpi,
ACQUA RIGENERATIVA - Un’opportunità per affrontare il cambiamento climatico
Dr. Marco Pianalto Agronomo, agroecologo e idrotecnico
registrazione integrale: https://vimeo.com/886001795

4) giovedì 23.11.23, Ponte nelle Alpi,
AGRIVOLTAICO - Opportunità, criticità, stato dell'arte. Conciliare agricoltura ed energia rinnovabile nel segno della sostenibilità
Dr. Matteo Mazzolini Direttore Agenzia per l'energia della Regione Friuli Venezia Giulia
registrazione integrale: https://vimeo.com/889615531

La situazione dei minori nel mondo, il Diritto Internazionale e La Dichiarazione dei diritti Umani: problemi e prospettive - incontro online con Andrea Iacomini – 29 novembre

Le SiR in collaborazione con il Comitato Provinciale UNICEF di Belluno e con lo scrivente Ufficio, organizzano per mercoledì 29 novembre 2023, dalle ore 9:00 alle ore 10:00, un incontro online con Andrea Iacomini, giornalista brillante ed efficace portavoce Unicef per l’Italia.

L’incontro avrà come titolo La situazione dei minori nel mondo, il Diritto Internazionale e La Dichiarazione dei diritti Umani: problemi e prospettive ed è organizzato per celebrare la ricorrenza del 20 novembre (adozione della Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza) il 25 novembre (violenza contro le donne) il 3 dicembre (giornata inpernazionale a favore dei disabili) e soprattutto quella del 10 dicembre (Giornata dei Diritti Umani, che commemora l’adozione della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani che promuove la promozione di tutti i diritti delle persone e la tutela della dignità della persona umana).

RIVEDI QUI L'INCONTRO

Immagine senza nome

iacomini 29nov0001 00

Sottocategorie

Pagina 2 di 48