Corsi in peer education per studenti delle medie: partite le iscrizioni

QUI SI POSSONO ISCRIVERE GLI STUDENTI CHE VOGLIO PARTECIPARE AI CORSI IN PEER EDUCATION

QUI SI ISCRIVONO I VOLONTARI:volontariato estivo: parte il reclutamento

Le Scuole in Rete per un Mondo di Solidarietà e Pace, in sinergia con la Consulta Provinciale degli Studenti e l’Associazione Amici delle Scuole in Rete, organizzano attività di volontariato informatico estivo.

Nell’ambito di questa attività, che l’anno scorso ha coinvolto più di 60 studenti volontari tra Belluno, Feltre e Alpago, quest’anno si svolgeranno dall’inizio di luglio alla prima metà di agosto anche le seguenti azioni a sostegno di quegli studenti della secondaria di I Grado, che, a causa dell’emergenza sanitaria, non sono riusciti a fruire adeguatamente della didattica a distanza:

  • trashware: recupero e ringiovanimento di hardware dismesso dalle aziende da fornire principalmente agli studenti e alle famiglie non sufficientemente fornite di strumenti utili per la Didattica a Distanza (DaD). Il successo di tale attività dipenderà dalla disponibilità dell’hardware donato dalle aziende;
  • peer education attraverso l’organizzazione di classi virtuali, suddivise per livello e dedicate agli studenti delle medie che, a causa di difficoltà nell’uso degli strumenti informatici o per carenza degli stessi, non siano stati in grado di seguire proficuamente le attività della DaD. Gli studenti volontari, opportunamente coordinati e seguiti da tutor dell’Associazione Amici delle Scuole in Rete, cureranno principalmente il recupero delle competenze informatiche, fornendo però anche supporto allo studio o al recupero (anche in collegamento con i docenti interessati).

SI CHIEDE ALLE AZIENDE DI VALUTARE LA POSSIBILITA' DI FORNIRE HARDWARE USATO, MA IN BUONE CONDIZIONI, SEPPUR NON PIU' ADEGUATO ALLA VELOCITA' DI LAVORO RICHIESTA DALL'AZIENZA  e ai docenti di contattare eventualmente le famiglie per valutare l’iscrizione del proprio figlio, che può essere perfezionata eventualmente anche dal docente in accordo con la famiglia. I docenti possono anche accordarsi con i tutor dei peer educators per fornire indicazioni o materiali, affinché il supporto al recupero sia più mirato.

Vedi le altre azioni delle Scuole in Rete e della Consulta per l'emergenza sanitaria: EMERGENZA Covid - 19 - RISORSE

Avviso: su questo sito si utilizzano cookie!

Autorizzo l'uso dei cookie.