Questionario della CPS sul benessere degli studenti ieri, oggi e domani

COME HAI VISSUTO IN CLASSE, COME VIVI OGGI A CASA? CHE SCUOLA VORRESTI IN FUTURO?

Ritagliati 25 minuti di tempi e compila il questionario qui: https://bit.ly/CPSierioggidomani

Il tuo contributo ci aiuterà tutti a riflettere con le Istituzioni scolastiche e non scolastiche su come implementare il benessere, l'efficacia delle azioni educative e a capire cosa vogliamo per il nostro futuro.

Terminato questo questionario completa subito l'opera, o se non puoi fallo successivamente, con un altro questionario di soli 10 minuti: https://bit.ly/questionariogiovanicovid1

SCADENZA PROROGATA AL 5 GIUGNO!

 

la Consulta provinciale degli Studenti di Belluno propone agli studenti un questionario volto ad aiutare gli alunni e il mondo della scuola a riflettere sulle problematiche relative al proprio vissuto scolastico prima della pandemia, analizzare la situazione che lo studente sta provando tra le mura domestiche con la Didattica a Distanza oggi ed infine raccogliere aspettative per il futuro immediato e più a lungo termine.

Il sondaggio si divide in tre parti: l’analisi delle problematiche e del benessere in classe prima dell’emergenza sanitaria, le difficoltà o le opportunità conosciute durante la forzata permanenza tra le mura domestiche e nella D.A.D. ed infine la riflessione su come si potrebbe progettare la scuola e la società alla luce dell’esperienze vissute.

La seconda parte riguardante la D.A.D. contiene alcune domande elaborate in sinergia con il Coordinamento Veneto delle Consulta Provinciali degli Studenti, uguali per tutte le province e che confluiranno quindi in una indagine regionale.

Il questionario della Consulta dura circa 25 minuti e si completa con il questionario “E Tu come stai? Dicci la tua!”, della durata di 10 minuti proposto dall’Associazione Attendiamoci (http://www.attendiamoci.it avvalendosi della supervisione della cattedra di Psicologia dello Sviluppo dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria. Si tratta di un sondaggio che coinvolgerà la Regione Calabria e la Regione Veneto, per un confronto tra le due realtà. La possibilità di utilizzare questi dati, che saranno poi restituiti rielaborati dall’Università alle Consulte del Veneto completerà il quadro dell’analisi.

Lo scopo di tale sinergia è dare voce al sentire dei ragazzi in questo periodo difficile, utilizzando uno strumento i cui esiti potranno essere poi spunto di riflessione, prevenzione, intervento e programmazione per le stesse Istituzioni scolastiche e all’interno di eventuali attività specifiche della Consulta degli Studenti.

I questionari si raggiungono dal sito www.studentibelluno.it, oppure da questi link:

https://bit.ly/CPSierioggidomani

https://bit.ly/questionariogiovanicovid1 (questo link sarà comunque visibile terminato il primo questionario).

 I questionari sono anonimi, vanno completati entro il 29/05/2020 e il lavoro di raccolta e analisi dei dati sarà svolto a titolo gratuito e volontaristico da parte dei soggetti promotori. 

Avviso: su questo sito si utilizzano cookie!

Autorizzo l'uso dei cookie.