Italia: i tesori della legalità.Viaggio di Istruzione delle Scuole in Rete 2018

Italia: i tesori della legalità. Una ricerca di futuro in Europa e nel mondo tra ecomafie, archeomafie, illegalità e tesori inestimabili” - Viaggio di Istruzione delle Scuole in Rete  – 3-8/3/2019 – Iscrizioni e corso di formazione entro 28 ottobre 2018

ISCRIZIONI ENTRO 27 OTTOBRE 2018 CLICCANDO SU QUESTO LINK

ECCO IL NUOVO VIAGGIO DI ISTRUZIONE DELLE SCUOLE IN RETE 2018. Organizzato dalle Scuole in Rete e nell’ambito delle politiche giovanili dell'Ufficio Scolastico e delle iniziative formative rivolte alla Consulta Provinciale degli Studenti di Belluno.

I partecipanti, scelti tra gli studenti della Consulta Provinciale di Belluno e tra gli studenti delle scuole della Rete, dovranno frequentare un percorso di formazione di 14 ore su tematiche relative a: legalità, ecomafie e archeomafie, patrimonio artistico e culturale del nostro paese, storia e la geografia dei luoghi visitati e prospettive di sviluppo del territorio. 

Le tappe del viaggio prevedono la visita di Napoli (Museo Archeologico e visita alla città, incontri con testimoni, con cooperative di Libera, con Amalia De Simone giornalista antimafia; visita a  Scampia e alla Terra dei Fuochi) Pompei e Matera, con sosta e breve visita lungo il percorso a Orvieto, Paestum,  Metaponto, Castel Del Monte, Trani e castello di Gradara.

Il viaggio si svolgerà in pullman, per poter approfondire anche durante gli spostamenti il percorso formativo, che prevede la collaborazione di Libera, nomi e numeri contro le Mafie, dell’Università di Napoli e di Matera e l’accompagnamento dell’archeologo Giancarlo Garna, uomo dell’anno per la rivista Archeomafie.

Per poter partecipare al viaggio gli studenti dovranno seguire gli incontri in orario extrascolastico per almeno il 75% delle ore previste (particolari parziali esenzioni per studenti motivatamente impossibilitati a partecipare potranno essere concordate con il referente provinciale, commutando alcuni incontri con un percorso guidato di autoformazione) e superare un test di verifica delle conoscenze e competenze acquisite durante il corso, che toccherà i seguenti temi: breve storia della criminalità organizzata; il fenomeno dell’illegalità e criminalità organizzata in Italia; criminalità e psicologia sociale; archeomafie ed ecomafie; storia e cultura dei luoghi visitati; il mondo che verrà e le prospettive per l’Italia: scenari geopolitici, nell’economia, società, lavoro, scienza e tecnica.

Scadenze: 

  • Iscrizioni entro il 27 ottobre 2018 su studentibelluno.it
  • primo incontro di formazione: venerdì 9 novembre 2018: luogo e data verranno  comunicati via mail agli iscritti.
  • Test di verifica: seconda settimana di dicembre
  • Conferma partecipanti: terza settimana di dicembre

COSTO INDICATIVO: il costo definitivo potrà essere comunicato solo dopo la costituzione del gruppo definitivo e l'espletamento dei bandi di gara. Orientativamente il costo dovrebbe aggirarsi sui 300/310 euro. Sarà possibile richiedere all'Associazione Amici delle Scuole in Rete, attraverso la propria scuola, una borsa di studio a parziale copertura del costo per situazioni di particolare disagio.
Per ulteriori chiarimenti gli studenti e le famiglie dovranno fare riferimento ai referenti delle Scuole in Rete presso ciascun Istituto.

Avviso: su questo sito si utilizzano cookie!

Autorizzo l'uso dei cookie.